rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità Casagiove

Strisce blu, si torna a pagare per il parcheggio: decise le tariffe

La giunta comunale ha avviato un bando per 3 anni

La giunta comunale di Casagiove, guidata dal sindaco Giuseppe Vozza, ha avviato la procedura per la 'gestione delle aree di sosta dei veicoli a pagamento nel territorio comunale'. In poche parole ha introdotto a Casagiove le famose 'strisce blu', definendo anche le tariffe orarie. 

E' dal 1 marzo 2021 che non c'è una società che si occupi della gestione ma l'amministrazione comunale intende proseguire "nell'esternalizzazione del servizio che non può essere gestito direttamente dal comando di polizia municipale per carenza di adeguate risorse umane, tecnologiche e strumentali". 

L'appalto avviato dall'Ente prevede una durata di gestione di 3 anni e l'appalto sarà aggiudicato col criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. 

Strisce Blu Casagiove-2

Strisce Blu Casagiove1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu, si torna a pagare per il parcheggio: decise le tariffe

CasertaNews è in caricamento