rotate-mobile
Attualità Orta di Atella

Strade dissestate e parco per bambini nella prima giunta di Gaudino

Il sindaco con gli assessori ha approvato le prime delibere

Si è finalmente insediata la giunta di Orta di Atella guidata dal sindaco Vincenzo Gaudino e di fatto si è immediatamente riunita anche per trattare due temi fondamentali per la comunità, i parchi per i bambini e per ridare dignità anche le future generazioni della città atellana e le famose strade, ormai dissestate è semplicemente dire poco. C’è stato il primo confronto in Municipio e come dicevamo sono stati stanziati i fondi per le strade (321mila euro) ed è stato indirizzo agli uffici di provvedere alla riapertura dei parchi presenti sul territorio.

Il primo cittadino Gaudino ha sottolineato che l’intera squadra si è messa “subito al lavoro per Orta di Atella”. “Prima Giunta e prime indicazioni importanti per la nostra città. Abbiamo deciso di destinare le risorse già disponibili per la riapertura del Parco Giochi di via Verdi e in parte residuale per attrezzare le restanti strutture comunali. Nella stessa riunione di giunta, abbiamo destinato il contributo ottenuto dal Ministero degli Interni per i lavori pubblici, destinandolo interamente alla manutenzione e al rifacimento del manto stradale cittadino, disponibile a decorrere  dall’esercizio finanziario dell’anno 2022. Interventi questi che vanno ad aggiungersi a quelli già deliberati per Via Viggiano ed al Borgo di Casapozzano (Via San Nicola e via San Michele). Nell’attesa di poter intervenire su tutte le strade dissestate. E’ inutile ripetere che il lavoro da fare è tanto e siamo appena all’inizio. Non accampiamo scuse e non cerchiamo alibi. Eravamo e siamo coscienti dello stato in cui versa la città e non ci tiriamo indietro rispetto al lavoro che dobbiamo fare. Procediamo, senza pausa”.

Tra i prossimi appuntamenti sicuramente il primo consiglio comunale nel quale si dovrà anche decidere chi sarà il presidene dell’Assise, un’altra bella gatta da pelare per il sindaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade dissestate e parco per bambini nella prima giunta di Gaudino

CasertaNews è in caricamento