Strade dissestate, lanciata una raccolta firme per chiedere interventi urgenti

L'iniziativa dell'associazione presieduta da Trapassi dopo la denuncia fatta nei giorni scorsi sul 'bluff' della manutenzione straordinaria annunciata dal Comune

Il presidente di 'Azione e Partecipazione', Enrico Trapassi

“Vista la situazione dell’intero asse viario della città di Caserta, stanchi dei continui e reiterati annunci fatti dall’amministrazione comunale sin da quando si è insediata e che, ad oggi, non ha prodotto alcun serio intervento per far fronte alla disastrosa condizione delle strade; abbiamo deciso di avviare una raccolta di firme per mantenere alta l’attenzione sulla problematica e per sollecitare, ancora una volta, l’amministrazione a porre in essere interventi strutturali ed urgenti”.

Questo è quanto emerge da una nota effettuata al termine della riunione dell’ufficio di presidenza di “Azione e Partecipazione” e firmata dal presidente Enrico Trapassi, dal vice presidente Domenico Corvo e dal segretario Luisa Merola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo aver messo in risalto, nei giorni scorsi, il bluff della manutenzione straordinaria annunciato dal Comune di Caserta, Azione e Partecipazione ha deciso di non far calare il silenzio, come troppe volte è accaduto, su una problematica che è diventata ormai un’emergenza seria in città e di continuare a far sentire la propria voce insieme a quella dei cittadini esasperati da questo stato di cose", conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento