rotate-mobile
Attualità

Caserta sprofonda dopo l'ondata di maltempo

Un profondo avvallamento si è registrato in via Tescione. La consigliera Funaro: "Piano economico che dia priorità alle manutenzioni"

Caserta sprofonda dopo i due giorni di maltempo. Le strade cittadine, già in diversi punti caratterizzate dalla presenza di buche ed avvallamenti, non hanno retto all'ondata di pioggia e vento che negli ultimi giorni ha messo letteralmente in ginocchio il Capoluogo, con la conta dei danni che è ancora in corso.

Tra le strade più colpite figura via Appia Antica, la strada che conduce alla Motorizzazione Civile, che è stata interdetta al traffico veicolare. Disagi anche in via Tescione, di recente oggetto di lavori di riqualificazione della sede stradale. Qui nei pressi dell'ingresso dell'ospedale la strada sembra essere sprofondata con un pericoloso avvallamento che è stato transennato per evitare pericoli per le auto.

Il forte vento ha abbattuto, inoltre, tre alberi in villa Giaquinto. "Siamo costretti a tenere la villa chiusa finché non riusciremo a risolvere la situazione - fanno sapere dal comitato civico che si occupa della gestione del bene comunale - Siamo al lavoro e in contatto con il Comune per rimettere la villa in sicurezza il prima possibile".

Sulla situazione è intervenuta anche la consigliera comunale Marianna Funaro del gruppo "Insieme per Caserta". "Quello delle manutenzioni è un settore nevralgico per l’Ente e prioritaria deve essere la considerazione da parte del settore della Programmazione Finanziaria - afferma - Da mesi ci viene riferito che non vi sono risorse economiche sufficienti da appostare per gli interventi manutentivi da eseguire in città, quando invece sarebbe il caso che il settore della Programmazione Finanziaria si rendesse parte diligente nell’attivare immediatamente tutti gli strumenti per restituire sicurezza al territorio. Alla luce di quanto accaduto - conclude Mariana Funaro - è necessario elaborare un piano economico per il 2023 che tenga conto, quale assoluta priorità, la manutenzione di scuole, strade e verde pubblico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserta sprofonda dopo l'ondata di maltempo

CasertaNews è in caricamento