Stop alle auto per l’amichevole ‘di lusso’ tra Italia e Spagna al Pinto

Ordinanza del Comune in occasione del match tra le due rappresentative under 19

In attesa dell’appuntamento di lusso previsto nel pomeriggio allo stadio Pinto di Caserta, dove si affronteranno in amichevole le nazionali di Italia e Spagna (calcio d’inizio alle ore 14), il Comune fa fronte alla probabile ‘invasione’ di tifosi con una ordinanza per il traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’atto firmato dal dirigente Natale prevede infatti la chiusura al traffico di viale Medaglie d’Oro dalle ore 12 “al termine esigenze”, dal tratto compreso tra via Laviano ed il primo interviale dell’aiuola spartitraffico, corsia di destra secondo la medesima direttrice di marcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento