Muore in un tragico incidente, una strada in ricordo di Carmine | LE FOTO

Il Comune dedica una strada a Carmine Della Gatta, 38enne scomparso in incidente stradale l'11 agosto 2014

“Carmine Della Gatta resterà per sempre”: con queste parole è stata scoperta la lapide in memoria di Carmine Della Gatta, situata nei dintorni della nuova strada del Rione Mancuso intitolata al 38enne imprenditore di Gricignano tristemente scomparso l’11 agosto 2014 in un tragico incidente stradale.

Sulla lapide c’è scritto “La sua vita, un dono per tutti”, ed è stato questo anche il messaggio che ha voluto mandare il sindaco di Gricignano di Aversa, Vincenzo Santagata che “ha sempre dedicato il suo tempo alla famiglia e al lavoro. Era un nuovo generoso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intitolazione della strada è avvenuta alla presenza del vescovo della Diocesi di Aversa, Angelo Spinillo, del parroco della chiesa del Rosario, don Antonio Fabozzi, e degli esponenti dell’amministrazione comunale. Tante le persone, tra cui familiari, amici e conoscenti di Carmine, che hanno preso parte alla cerimonia tenutasi nell’ambito dei festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario, promossa dalla parrocchia retta da don Antonio Fabozzi, che si sono articolati, con eventi spirituali e culturali, fra il 5 e il 7 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, record di nuovi contagi nel casertano: altri 120 casi in Campania

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

  • Coronavirus, muore un uomo di Marcianise ricoverato in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento