rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Attualità

Residenti denunciano: "Strada trasformata in un bagno pubblico. Nessuno ci ascolta"

Una coppia di clochard sta provocando disagi in via Forgione tra urla, feci ed urine. Presentati due esposti in comune

Via Forgione a Caserta è il bagno pubblico di due clochard. Lo denunciano i residenti della traversa di via Ferrarecce che hanno già segnalato la situazione di disagio vissuta alla polizia municipale del Capoluogo. Segnalazioni ad oggi senza riscontro. 

I residenti spiegano come in zona ci siano due senzatetto che da tempo vagano in zona. Da un po' hanno occupato un immobile disabitato in via Ferrarecce trascorrendo gran parte del tempo proprio tra via Ferrarecce e via Forgione, trasformata in una sorta di bagno privato. "Qui espletano tutti i loro bisogni - denunciano i residenti - dal mangiare all'urinare e defecare".

A ciò si aggiunga anche che la coppia alimenta una colonia di piccioni che poi svolazza sui balconi. Inoltre, denunciano ancora i residenti, i due clochard spesso litigano con le urla che sono ben udibili dagli appartamenti ivi presenti. Nonostante ben due esposti al momento nessuno dal Comune si è fatto carico di una situazione che per chi vive in via Forgione sta diventando insostenibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residenti denunciano: "Strada trasformata in un bagno pubblico. Nessuno ci ascolta"

CasertaNews è in caricamento