rotate-mobile
Attualità Capua

Una superstrada per collegare l'autostrada alla Domiziana

Il senatore Santillo: "Un'opera strategica fondamentale per il turismo e puntiamo a potenziare l'aeroporto di Grazzanise"

Un collegamento veloce tra l'autostrada A1 e la Domiziana passando per l'aeroporto di Grazzanise. E' questo il progetto finanziato dal Fondo di Coesione 2021-2027 nell'ambito delle infrastrutture e dei trasporti a cui i Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile ha provveduto ad anticipare la quota di risorse. Il progetto è denominato “Collegamento autostradale tra la A1, l’aeroporto di Grazzanise, la direttrice Domiziana e variante di Capua”.

"Si tratta di un'opera strategica per la quale mi batto dall'inizio del mio impegno parlamentare - ha spiegato il senatore Agostino Santillo, coordinatore del Comitato per le infrastrutture e la Mobilità sostenibile del M5S -. L'opera costituisce un collegamento veloce indispensabile tra l'autostrada A1 e la Domiziana passando per i comuni interni, che ne avranno un grande beneficio, servendo anche l'aeroporto di Grazzanise, per il quale auspico un reale percorso di potenziamento. Parliamo di una vera e propria direttrice che collega l'autostrada al Litorale Domizio casertano, con vantaggi enormi per il turismo, sia per l'area litoranea, sia attraverso un migliore collegamento verso mete come la Reggia di Carditello e la conurbazione interna".

Il tracciato dovrebbe interessare i comuni di Cancello ed Arnone, Capua, Grazzanise, Pastorano, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria la Fossa, San Tammaro, Villa Literno e Vitulazio. "Mi sto muovendo per accelerare la realizzazione dell'opera - ha spiegato il senatore Santillo - oltre che per la realizzazione di altre opere sulle quali lavoro da tempo come la metropolitana leggera Capua-Caserta-Maddaloni. Per fortuna stiamo andando nella direzione che auspico da tempo e per la quale mi batto".

Santillo ha poi concluso: "La provincia di Caserta deve compiere un salto di qualità nel settore dei trasporti. Questo comprende anche il potenziamento della rete ferroviaria dell'Alto casertano e dell'area litoranea, come recentemente ho spiegato a margine dell'incontro con i vertici Rfi. Ma soprattutto, come sostengo da tempo, spero che le altri parti politiche ci seguano per dare concretezza al potenziamento dell'aeroporto di Grazzanise. Andiamo avanti passo dopo passo per dare una svolta al nostro territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una superstrada per collegare l'autostrada alla Domiziana

CasertaNews è in caricamento