menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stop alla raccolta rifiuti, condizioni igieniche precarie nel cantiere

I lavoratori sono ancora senza guanti e mascherine

Da sabato 14 marzo gli operatori ecologici di Aversa non potranno effettuare regolarmente il servizio giornaliero di raccolta dei rifiuti. Alla base del blocco della raccolta, le gravi condizioni igienico sanitarie in cui versa il cantiere gestito dalla Senesi spa, che non consentono di tutelare in primis i cittadini e ovviamente la salute degli operatori che da tempo continuano regolarmente a svolgere il proprio lavoro nonostante le numerose difficoltà.

Anche le due isole ecologiche della città non se la passano tanto bene. In entrambe le strutture non viene effettuata la pulizia da svariati mesi, inoltre in quella di via Perugia mancano anche l'acqua e la corrente. Ma non è tutto. Perchè ad oggi, nonostante la dilagante emergenza da coronavirus tutto il personale è sprovvisto di mascherine e guanti: sono stati consegnati solo prodotti igienizzanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento