Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Orta di Atella

Stop al progetto dedicato ai bambini a causa del dissesto

La dirigente è stata costretta a fare dietrofront, annullando l'avviso pubblico

Stop al progetto di carattere ludico-ricreativo e socio-educativo per i minori. La dirigente Antonella Spampanato ha firmato una determina per annullare l’avviso pubblico relativo alla manifestazione di interesse per la presentazione di proposte/progetti a carattere ludico-ricreativo e socio-educativo per minori. Tale avviso era stato emanato in seguito al Decreto del 22 luglio 2022 del Ministro dell’Interno e del Ministro per le Disabilità. L’amministrazione comunale di Orta di Atella, in base alle risorse assegnate dal decreto, aveva intenzione di potenziare i servizi e le prestazioni per garantire il diritto allo studio e la partecipazione alle attività scolastiche per i bambini con disabilità delle scuole dell’infanzia, primaria e di primo grado.

Tuttavia, considerando la dichiarazione del dissesto finanziario del Comune e le disposizioni normative vigenti, si è ritenuto opportuno annullare l’avviso pubblico. Saranno quindi raccolte manifestazioni di interesse che rispettino i requisiti specificati nell’avviso, al fine di procedere all’esame delle istanze di partecipazione presentate entro il termine stabilito e successivamente all’affidamento diretto sulla (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa. La Spampanato, Responsabile del II Settore - Servizi Sociali e Culturali, è il responsabile del procedimento, e si è assicurata di non avere conflitti di interesse nell’adozione del presente atto. Si terrà conto delle esigenze espresse dalle famiglie e dalle scuole interessate, sia per l’incremento quantitativo del servizio, sia per la qualificazione e il miglioramento organizzativo e logistico dello stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al progetto dedicato ai bambini a causa del dissesto
CasertaNews è in caricamento