rotate-mobile
Attualità

A Caserta gli Stati Generali delle Pari Opportunità

L'evento è organizzato dall'associazione "Noi Voci di Donne"

Si terrà a Caserta il primo congresso per gli Stati Generali delle Pari Opportunità per promuovere le politiche di genere a livello locale, coinvolgendo tutte le amministrazioni e gli ordini  e le associazioni che lavorano a sostegno delle pari opportunità. L’obiettivo degli Stati Generali del pari opportunità, promossi da Noi Voci di  Donne, è adottare una strategia comune contro ogni forma di discriminazione, violenza e stereotipo di genere attraverso un momento di confronto e condivisione con gli amministratori locali per arrivare allo scambio di  buone pratiche per migliorare la qualità di vita sociale ed economica delle donne sul territorio.

E sarà il 13 settembre che Noi Voci di Donne presenterà "l’Osservatorio delle Pari Opportunità" della provincia di Caserta. Una piattaforma in grado di offrire un servizio di informazione e divulgazione di interventi e progetti nell’ambito delle Pari Opportunità messi in atto dai Comuni appartenenti alla provincia di Caserta  dalle associazioni e ordini che aderiranno. In quell’occasione, tutti i partecipanti saranno invitati a presentare il proprio documento di interventi attuato nel proprio comune di appartenenza dove i cittadini possono consultarlo attraverso la piattaforma. 

Al tavolo degli Stati Generali delle pari opportunità saranno invitate le Commissioni Pari opportunità dei Comuni casertani e gli assessori di riferimento e i vari rappresentanti in ambito sociale che presenteranno il proprio documento.

"Un modo di fare rete e condividere delle idee programmatiche differenti - spiega Pina Farina, presidente di Noi Voci di Donne - a secondo delle esigenze di ogni singolo comune, ma soprattutto un modo per confrontarsi e crescere su tematiche di interesse collettivo. Un’occasione per condividere con i partecipanti le opportunità di crescita per le donne nel mondo del lavoro grazie ad una ricerca dall’ANPIT Campania guidata da Ezia Russo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Caserta gli Stati Generali delle Pari Opportunità

CasertaNews è in caricamento