rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità Alife

Nella stazione dei carabinieri una stanza per le donne che denunciano violenza

Ad Alife la seconda iniziativa dopo quella di Marcianise

E’ stata inaugurata, questa mattina, presso la stazione dei carabinieri di Alife “Una stanza tutta per  sé” a favore delle donne vittime di violenza fisica e psicologica.

Un progetto nato dalla collaborazione istituzionale tra l’Arma dei carabinieri ed il “Soroptimist International d’Italia”, associazione di donne impegnate nel sostegno all’avanzamento della condizione femminile nella società. La presentazione è avvenuta alla presenza di autorità civili, militari e religiose.

Dopo quella di Marcianise, è la seconda stanza ad essere attivata in una caserma dell’Arma in provincia di Caserta. Si tratta di un locale che vuole accogliere e mettere a proprio agio, nella serenità di un luogo protetto, le donne vittime di violenza ed i propri figli. Un luogo dove possano essere ascoltate da personale qualificato nel delicato momento della denuncia.

“I carabinieri - è il messaggio lanciato - esortano tutte le donne che subiscono violenza, fuori e dentro le mura domestiche, a denunciare tali episodi alle forze dell’ordine”.

Stanza donne carabinieri Alife

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella stazione dei carabinieri una stanza per le donne che denunciano violenza

CasertaNews è in caricamento