Buoni spesa per 4mila euro a chi spende in città

L'iniziativa per favorire le famiglie in difficoltà e i commercianti

Il sindaco Dino D'Andrea

Un progetto per sostenere i cittadini nella capacità di acquisto e nel contempo i commercianti: la giunta comunale di Teano, guidata dal sindaco Dino D'Andrea e costituita dagli assessori Alessandro Pinelli, Carmine De Fusco, Carmela Natale, Nicola Palmiero e Bruna Balbo, ha approvato su input della consigliera comunale Sabrina De Monaco la misura di contrasto alla povertà "Spendi a Teano".

Saranno erogati buoni spesa ai nuclei (famiglie e singoli) residenti nel comune di Teano e in possesso di un'attestazione Isee di importo pari o inferiore ai 3mila euro. I buoni potranno essere spesi, entro il 30 aprile del 2020, negli esercizi commerciali convenzionati con il Comune, per l'acquisto di tutti i generi alimentari e e prodotti di prima necessità (sono esclusi alcolici, superalcolici, tabacchi e giochi in denaro). 

Saranno redatte 3 distinte graduatorie in base al numero del nucleo familiare: 38 buoni spesa da 50 euro per le famiglie fino a 4 componenti; 20 buoni da 70 euro per le famiglie da 5 a 6 componenti; 7 buoni da 100 euro per le famiglie composte da più di 6 componenti. Le domande di partecipazione (con apposito modulo in distribuzione presso l'ufficio Servizi Sociali del Comune e attestazione Isee in corso di validità) dovranno essere presentate entro il 28 febbraio alle ore 12 direttamente all'ufficio Protocollo del Comune.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un progetto messo in campo per evitare che i contributi vengano spesi per alcolici e slot machine e per iniettare economie dirette nel commercio locale sofferente - spiega il sindaco Dino D'Andrea - Se l’iniziativa dovesse andar bene sarà rifinanziata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento