rotate-mobile
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Apre lo "Spazio 5 Stelle" di Santa Maria Capua Vetere

Il coordinatore provinciale Buompane e l'ex ministro Costa al taglio del nastro

Un luogo di confronto ed elaborazione politica, per la partecipazione attiva; uno spazio per dare forza e risonanza al lavoro del movimento in città; un presidio sul territorio per dar voce alle esigenze e ai bisogni reali dei cittadini. Nelle parole di Giuseppe Buompane (coordinatore provinciale del Movimento 5 Stelle di Caserta), Salvatore Micillo (coordinatore regionale della Campania), del deputato Agostino Santillo e del vicepresidente della Camera Sergio Costa, è questo il significato fondamentale dell’apertura dello “Spazio 5 Stelle” di Santa Maria Capua Vetere.

Alla presenza di numerosi attivisti, amministratori locali provenienti da tutta la provincia, ma anche di semplici simpatizzanti, il consigliere comunale Raffaele Aveta ha inaugurato la sede di via Martucci ricordando il lavoro svolto in venti mesi di opposizione a Santa Maria Capua Vetere, con circa cento tra mozioni e interrogazioni, oltre a una miriade di raccomandazioni, presentate in consiglio comunale per dare impulso al governo cittadino e voce a tanti samaritani.

Aveta ha anche sottolineato le storiche battaglie sui temi ambientali e sullo Stir e quelle più recenti sull’ospedale Melorio, ormai ridotto a una scatola vuota, sulla vivibilità, sul decoro urbano, sul turismo e sulla cultura. All’incontro hanno partecipato, oltre al consigliere comunale Italo Crisileo, anche numerosi rappresentanti delle liste e delle associazioni che nel 2021 hanno sostenuto la candidatura di Aveta a sindaco di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre lo "Spazio 5 Stelle" di Santa Maria Capua Vetere

CasertaNews è in caricamento