rotate-mobile
Attualità

Al via i lavori nel sottopasso negato: "Riaprirà entro Capodanno"

L'annuncio dell'assessore Marzo dopo l'inizio degli interventi

Entro due settimane riaprirà il sottopasso pedonale che collega via Acquaviva con via De Martino a Caserta. 

Ad annunciarlo è l'assessore ai Lavori Pubblici Massimiliano Marzo che spiega: "Si è già provveduto alla sostituzione delle pompe idrovore e adesso si sta procedendo alla sostituzione e montaggio di nuova controsoffittatura. Inoltre verrà installato un sistema d'allarme luminoso all’esterno del sottopassaggio che allerterà i pedoni in caso di eventuali allagamenti, a tutela della pubblica e privata incolumità. Entro due settimane - conclude l’assessore Marzo - contiamo di riaprire il sottopasso".

Il sottopasso, utilizzato da centinaia di pedoni per evitare attese al doppio passaggio a livello, è ormai chiuso da circa 4 mesi per le piogge dello scorso mese di agosto che ne avevano provocato l'allagamento. L'intervento è affidato dal Comune alla Cucks Immobiliare di Roma nelle scorse settimane che dovrà occuparsi degli interventi. L'inizio dei lavori rappresenta un vero e proprio sospiro di sollievo per i residenti del quartiere Acquaviva che da tempo segnalano il disagio causato dalla chiusura del passaggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori nel sottopasso negato: "Riaprirà entro Capodanno"

CasertaNews è in caricamento