rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Sottopasso chiuso, il Comune si muove: incarico ad una ditta romana

La ‘Cucks Immobiliare’ dovrà sistemare il passaggio sotterraneo ed anche la fognatura di Casolla

Eppure si muove. A quattro mesi di distanza dalla chiusura del sottopasso ferroviario che collega piazza Sant’Anna a via Vivaldi, il Comune di Caserta ha scelto la ditta che dovrà effettuare i lavori di sistemazione del passaggio sotterraneo, chiuso dopo il violento nubifragio di settembre che lo ha reso inagibile.

Un problema non da poco per i residenti del quartiere Acquaviva, segnalato in più occasioni da Casertanews, che, si spera, adesso possa essere risolto entro Natale. La ditta è stata scelta dal Comune con affidamento diretto, secondo quanto si legge dalla determina di affidamento del dirigente Luigi Vitelli.

Sarà la Cucks Immobiliare srl di Roma a doversi occupare della sistemazione del sottopasso ferroviario ed anche della sistemazione della fornitura in via Croce nella frazione di Casolla. La spesa preventivata  e messa a bilancio è di 21mila 126 euro circa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso chiuso, il Comune si muove: incarico ad una ditta romana

CasertaNews è in caricamento