Sorteggiati gli 80 scrutatori a San Felice a Cancello: ecco tutti i nomi

Il sindaco Ferrara: "E' stato fatto tutto nella massima trasparenza e correttezza"

Il sindaco Giovanni Ferrara

La commissione elettorale del Comune di San Felice a Cancello ha sorteggiato gli scrutatori per le elezioni regionali ed il referendum del prossimo 20 e 21 settembre. Molteplici le domande ricevute dall'Ente, ma alla fine sono stati estratti (come previsti dalla legge) gli 80 scrutatori che saranno impegnati nei seggi ed altrettanti supplenti in caso di defaillance. 

"E' stato fatto tutto nella massima trasparenza e correttezza - ha detto il sindaco Giovanni Ferrara - Invito i cittadini estratti che non vogliono accettare la nomina a procedere quanto prima alla rinuncia presso gli uffici del comune per dare spazio ai sostituti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

  • Muore maresciallo dei carabinieri: investito mentre fa jogging

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento