Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Castel Volturno

Il sindaco ripulisce l'Oasi insieme ai volontari del Wwf

Raccolti rifiuti speciali e trovato anche un computer sotto la sabbia

Il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella sveste la fascia tricolore per impugnare scopa e paletta e partecipare alla pulizia dell'Oasi dei Variconi organizzata dal Wwf.

Nel corso della raccolta straordinaria sono stati raccolti quantitativi inimmaginabili di rifiuti e non solo di plastica. Carcasse di lavatrici, di cucine, di frigoriferi, di pneumatici, di computer, e di bottiglie. Trovato anche un computer intero che era stato sotterrato in tutte le sue componenti sull’arenile. Tutti i rifiuti sono stati differenziati e disposti per favorire il prelievo della ditta di raccolta rifiuti di Castel Volturno.

Oltre a Petrella ha partecipato anche il presidente dell'Ente Riserva Giovanni Sabatino. Complessivamente l'attività ha visto l'impegno di 38 volontari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco ripulisce l'Oasi insieme ai volontari del Wwf

CasertaNews è in caricamento