Emergenza Covid, il sindaco incontra tutti i capigruppo in Comune

Mirra ha fatto il punto della situazione ed ha raccolto i suggerimenti della minoranza

La riunione di Mirra coi capigruppo in Comune

Gestire anche questa fase dell’emergenza sanitaria attraverso una unità istituzionale: è questo l’intento emerso all’esito della conferenza dei capigruppo convocata oggi dal sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra per informare tutti i rappresentanti istituzionali, di maggioranza e di minoranza, dell’attività ininterrotta che sta svolgendo da settimane il Centro Operativo Comunale, della situazione epidemiologica in Città ma anche della gestione dei concittadini positivi e dei loro nuclei familiari, da intendersi quale attività di supporto all’Asl la cui azione, per ovvie ragioni, risulta in affanno.

L’incontro che si svolto presso la sala consiliare del Comune ha rappresentano anche l’occasione per raccogliere suggerimenti e proposte da parte dei capigruppo che non hanno fatto mancare il proprio apporto. “Il nostro Paese e la nostra comunità cittadina stanno vivendo un momento difficilissimo – ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra – che va affrontato con serietà, responsabilità e soprattutto attraverso un’unità istituzionale tali da rendere assoluto ed esclusivo l’interesse della salute e della collettività. La risposta della conferenza dei capigruppo è stata molto importante in termini di confronto per migliorare la gestione di questa fase. Chi vive le Istituzioni comprende appieno le difficoltà del momento e personalmente ritengo fondamentale questa coesione istituzionale e lascio inutili strumentalizzazioni a chi pensa di utilizzare un tema così doloroso e delicato per un minimo di visibilità in vista delle prossime elezioni amministrative in città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento