Il sindaco di Caserta: "Non andate nei centri commerciali" | VIDEO

Marino annuncia: "Non chiuderò i cimiteri l'1 ed il 2 novembre, ma evitiamo assembramenti"

Il sindaco di Caserta Carlo Marino

Carlo Marino torna a parlare ai cittadini di Caserta della pandemia da coronavirus. Dopo averli invitati mercoledì ad uscire di casa il meno possibile, oggi il sindaco del Capoluogo invita apertamente a non recarsi nei centri commerciali. “Vi chiedo di stare vicino ai nostri commercianti - ha affermato - sosteniamoli ed evitiamo di andare nei centri commerciali. Aiutano le nostre attività commerciale, stiamo lontani da luoghi di grande assembramento che possono creare danni alla salute”.

Marino ha parlato anche del coprifuoco: “Dobbiamo evitare il lockdown di giorno che sarebbe la morte della nostra economia. Per questo vi chiedo di attenervi e seguire con attenzione la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Vincenzo De Luca. Anche perché i reparti dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano iniziano ad essere pieni di pazienti col Covid. Dobbiamo stare attenti perché le strutture sanitarie devono essere pronte per salvare la vita alle persone”. 

Sulle scuole “aspettiamo la decisione dell’Unità di Crisi per le scuole elementari, mentre per Medie e Superiori continuerà la didattica a distanza”. Il sindaco di Caserta ha parlato anche della commemorazione dei defunti, chiedendo di “iniziare già da ora a visitare i nostri defunti, per evitare di ingolfare i cimiteri l’1 e 2 novembre”. Marino annuncia di non voler chiudere i cimiteri “e non lo farò. Regolamenterò le strutture e gli accessi, ma vi chiedo già da ora di andare a visitare i nostri cari per evitare assembramenti in quei giorni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento