Blitz nei locali della Movida, coi vigili arriva anche il sindaco

Multe ai gestori per la mancata chiusura. De Cristofaro vuole più agenti in strada

E’ tornato in strada, nella notte, il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro che, insieme agli agenti della polizia municipale di Aversa guidata dal comandante Stefano Guarino, ha voluto partecipare ai controlli che puntualmente vengono fatti nel week end nella zona della Movida per controllare, soprattutto, il rispetto degli orari di chiusura. Sindaco e vigili si sono portati in via del Seggio e poi hanno continuato il ‘giro’ in via Salvo d’Acquisto e via Belvedere.

Nel corso dei controlli sono stati elevati alcuni verbali per il mancato rispetto delle ordinanze emanate (musica e chiusura) ed i gestori dei locali “sono stati informati che dopo tre sanzioni sarà disposta la chiusura dei locali per 15 giorni”.

“L’amministrazione - ha aggiunto il sindaco - ha chiesto al Ccmandante della Polizia Municipale di predisporre dei controlli con più agenti e per più notti a settimana per garantire tranquillità e serenità non solo ai residenti, ma anche e soprattutto agli stessi operatori e ai frequentatori della movida”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento