rotate-mobile
Mercoledì, 7 Giugno 2023
Attualità Frignano

"Sindaco e assessori si riducano gli stipendi"

E' la richiesta del consigliere di opposizione dato il dissesto finanziario

Stipendi di sindaco e assessori da ridurre secondo il consigliere di opposizione a Frignano Aldo Simonelli. Le casse del Comune, infatti, sono in dissesto. E a dare l’assist all’esponente di minoranza la scelta della giunta della vicina Sant’Arpino di ridurre le indennità del primo cittadino e della giunta vista la difficile situazione finanziaria.

 “Dare l’esempio è la migliore delle risposte. Sant’Arpino, come Frignano, è un Comune in dissesto finanziario. Il sindaco e gli assessori di Sant’Arpino hanno deciso di tagliarsi lo stipendio per contribuire al riequilibrio delle casse comunali. Un buon esempio che non chiede soltanto ai cittadini di “dare” ma che prova a mettersi negli stessi panni compiendo uno sforzo personale e concreto. A Frignano, invece, la storia è un’altra. A luglio 2022 –  dice Simonelli - dichiarano il dissesto finanziario del Comune e ad ottobre 2022 aumentano il proprio stipendio. Ci raccontano che è una scelta forzata perché il Governo Draghi ha aumentato gli stipendi. Dimenticano, però, che gli amministratori hanno la facoltà ed il potere di venire incontro alle esigenze dell’Ente comunale attraverso una semplice richiesta all’attenzione del Settore Economico-Finanziario, facendo risparmiare decine di migliaia di euro che potrebbero essere reinvestiti sul potenziamento dei servizi comunali. A Frignano come mai non colgono questa possibilità?”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sindaco e assessori si riducano gli stipendi"

CasertaNews è in caricamento