Riapre il cimitero ma si entra solo su appuntamento

L'ordinanza del sindaco Porfidia per contingentare gli ingressi

Il sindaco di Recale Lello Porfidia

Al cimitero come dal barbiere. Si entra solo su appuntamento ed il lunedì chiusi. E' quanto emerge da un'ordinanza del sindaco di Recale Lello Porfidia che ha disposto la riapertura del luogo di culto ma con ingressi contingentati.

Secondo quanto emerge dal provvedimento i cittadini che hanno i propri defunti sepolti al cimitero comunale potranno contattare un numero telefonico dalle 8 alle 12 dal martedì al sabato per prenotare la visita che avrà una durata massima di 45 minuti.

Gli ingressi saranno consentiti dal martedì alla domenica dalle 8,15 alle 12,15 per un massimo di 100 prenotazioni giornaliere scaglionate in gruppi da 20 persone a seconda della fascia oraria: 8,15; 9,15; 10,15; 11,15; 12,15. Una volta dentro andranno, ovviamente, rispettate le misure anti contagio: mascherine, guanti e distanziamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento