rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Candidati a sindaco chiamati a rapporto sulla sicurezza stradale: "Ci dicano cosa intendono fare"

Ciaramella: "Vogliamo fortemente che il comune di Aversa sia al nostro fianco per combattere il fenomeno"

"Invitiamo i candidati sindaco della città di Aversa, ovvero Mauro Baldascino, Franco Matacena, Antonio Farinaro ed Eugenia D'Angelo, ad un caffè con le associazioni di cui sono Portavoce per confrontarci su cosa intendono fare per la sicurezza stradale". A parlare è il portavoce delle associazioni A.M.C.V.S. Odv (Associazione Mamme Coraggio e Vittime della Strada Odv), A.U.F.V. Odv (Associazione Unitaria Familiari e Vittime della Strada Odv) e A.I.F.V.S. ODV (Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada Odv), Biagio Ciaramella.

La tornata elettorale che andrà a sancire il volto del prossimo primo cittadino normanno, fissata all'8 e 9 giugno 2024, è seguita con attenzione da Ciaramella: "Nell'augurare una serena campagna elettorale a tutti, diamo appuntamenti agli aspiranti alla fascia tricolore presso via Roma, al bar il Boschetto, alle ore 20 del 24 maggio. Sarà occasione per donare ai 4 candidati una copia del libro “Strada Assassina - Sette Storie Vere”, promosso dall’Associazione Mamme Coraggio e Vittime della Strada Odv, presieduta da Elena Ronzullo e vice presidente da Rosa Di Bernardo, ed A.U.F.V. Odv, Associazione unitaria familiari e vittime della Strada ODV,. Con questo passo non aspiriamo ad avere un ruolo politico; se mai si dovessero presentare delle condizioni future, cosa finora mai accettate, chiederemo ai componenti associativi di dimettersi dai ruoli ricoperti. L’incontro è un modo per dare un segnale forte a tutti gli utenti della strada e vogliamo fortemente che il comune di Aversa sia al nostro fianco per combattere il fenomeno”.

Il progetto per la sicurezza stradale sarà portato in diversi comuni della provincia (le adesioni sono ancora in corso) avrà inizio il prossimo 15 settembre, alla luce della collaborazione tra l’Assovoce di Caserta, presieduta da Elena Pera, l’A.M.C.V.S. Odv. Nel corso del dialogo con gli aspiranti alla fascia tricolore, sarà affrontato anche un tema su cui hanno lavorato A.M.C.V.S. Odv, A.U.F.V. Odv, A.I.F.V.S. ODV ed il comitato "Ai cittadini Aversani per la rinascita del cimitero" (portavoce Nicola Nardi): “Ogni candidato sindaco riceverà la documentazione prodotta in sinergia tra le associazioni per dare dignità al Cimitero di Aversa, versante in condizioni di degrado. Una battaglia cominciata nel 2021 e che ha visto interventi di riparazione dei bagni pubblici, dopo la nostra denuncia ai carabinieri, e rimozione delle strisce blu nell’area adiacente all’ingresso. Tuttavia le problematiche restano, come le coperture delle nicchie e materiali di lavoro lasciati qui e là. Tali contenuti denunciati sono stati inviati anche alla Procura e sono disponibili per candidati, associazioni e cittadini. Mi auguro ci sia l'adesione degli invitati e che sia resa nota entro il 19 maggio. Successivamente a questo incontro, qualsiasi candidato voglia affrontare il tema della sicurezza stradale, sarà accolto da parte nostra a braccia aperte. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candidati a sindaco chiamati a rapporto sulla sicurezza stradale: "Ci dicano cosa intendono fare"

CasertaNews è in caricamento