rotate-mobile
Attualità Aversa

Sette auto vandalizzate e depredate vicino all'ospedale

Farinaro chiede maggiori attenzione: "Innalzato il livello di spregiudicatezza dei criminali"

Torna il problema della sicurezza nei pressi dell’ospedale Moscati di Aversa. Ben sette le auto che sono state vandalizzate, nei giorni scorsi, in via Gramsci, con tanto di furti annessi.

"Aversa necessita di un cambio di passo sul fronte della sicurezza. Nonostante la presenza dal febbraio di quest’anno del drappello di pubblica sicurezza nei pressi del pronto soccorso, – dichiara il candidato a sindaco della coalizione di centro destra Antonio Farinaro - Alcuni delinquenti hanno vandalizzato diverse auto parcheggiate nelle vicinanze dell’ospedale, sottraendo anche oggetti al loro interno. Alcune persone recatesi al pronto soccorso, al loro ritorno, hanno, pertanto, trovato un’amara sorpresa. Il fatto che la presenza, a pochi metri di distanza, degli agenti di pubblica sicurezza non abbia rappresentato un deterrente per i delinquenti dimostra quanto si sia innalzato il livello di spregiudicatezza dei criminali".

"Il tema della sicurezza coinvolge anche le responsabilità della politica cittadina. Se la tutela ed il controllo dell’ordine pubblico sul piano operativo resta prerogativa delle forze di polizia giudiziaria, - precisa il professionista aversano - l’amministrazione comunale da parte sua deve e dovrà impegnarsi per creare le condizioni sociali affinché l’attività delle forze dell’ordine possa svolgersi in modo più efficace. Ribadisco che il servizio di video sorveglianza va implementato e migliorato, Aversa dovrà avvalersi della migliore tecnologia per monitorare le sue strade, come pure l’illuminazione pubblica deve essere garantita in modo adeguato sull’intero territorio aversano. Le telecamere leggi targa per cui, qualche anno fa, si programmò l’installazione nei pressi di due istituti scolastici ad Aversa nord, vanno istallate anche altrove, soprattutto in alcune aree nevralgiche della città; quella su cui insiste l’ospedale cittadino è senz’altro una di queste. Se gli aversani dovessero premiarmi con il loro consenso, questo sarebbe uno dei primissimi temi su cui impegnerei l’amministrazione comunale", conclude il candidato a sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette auto vandalizzate e depredate vicino all'ospedale

CasertaNews è in caricamento