menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori per la sicurezza dei boschi in 12 comuni: approvato piano da 450mila euro

Arriva l'ok dalla Provincia alla progettazione esecutiva del piano di forestazione

La Provincia di Caserta ha approvato la progettazione esecutiva del piano di forestazione anno 2020, nell’ambito del patto per lo sviluppo della Campania 2014-2020. Il progetto fa riferimento a lavori da eseguire per un importo complessivo di 450.700 euro a valere sui fondi regionali. “Anche in questo particolare e delicato momento storico che stiamo vivendo – ha dichiarato Giorgio Magliocca, presidente della Provincia – proseguiamo con la massima attenzione nella politica di salvaguardia e tutela del patrimonio boschivo del territorio provinciale attraverso un programma di interventi specifici che prevedono una molteplicità di attività di prevenzione, di manutenzione e di messa in sicurezza di aree verdi”.

Entrando nel dettaglio, l’intervento rientra nel progetto di investimenti dell’infrastruttura forestale regionale e prevede una molteplicità di attività a tutela e salvaguardia dei boschi, tra le quali la messa in sicurezza dei boschi e dei rimboschimenti, operazioni silvo-colturali per la diminuzione del carico combustibile e completamento della manutenzione alla viabilità e sentieristica per la difesa dei boschi dagli incendi, manutenzione delle piccole opere di presidio idraulico per la prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico nei comuni di Arienzo, Caserta, Castel Morrone, Carinola, Francolise, Falciano del Massico, Mondragone, Pietravairano, Pignataro Maggiore, San Felice a Cancello, Sessa Aurunca e Vairano Patenora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento