Sindaco sfiduciato, il prefetto nomina il commissario

Il Comune affidato al vice prefetto Andrea Cantadori

Il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ha formulato al Ministero dell'Interno proposta di scioglimento del consiglio comunale di Sessa Aurunca, a seguito della mozione di sfiducia al sindaco Silvio Sasso - approvata con i voti favorevoli di nove consiglieri comunali (su 16 assegnati all'Ente) nella seduta consiliare del 29 ottobre - disponendo nel contempo la sospensione del civico consesso. Contestualmente è stato nominato il commissario prefettizio Andrea Cantadori, vice prefetto in servizio presso il Ministero dell'Interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento