menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il "Sexy Stop" a San Marco Evangelista

Il "Sexy Stop" a San Marco Evangelista

Apre il 'Sexy Stop': il primo parcheggio dell'amore nel casertano | VIDEO

Gli ideatori spiegano: "La struttura dà la possibilità di appartarsi in auto per godersi momenti di intimità in tutta serenità. Niente più rapine, occhi indiscreti, strade sporche e rischio multe"

Un parcheggio dell'amore, un'area a disposizione di tutte quelle coppie che cercano un posto isolato e sicuro dove poter dar sfogo alla propria passione. Il primo ad aprire in provincia di Caserta. Si chiama "Sexy Stop" ed è situato in via Vincenzo Monti a San Marco Evangelista. La struttura ha aperto i battenti nella giornata di giovedì 11 giugno, anche se senza inaugurazione a causa delle misure anti Covid. 

“Mesi fa, in balia delle gioie e dei drammi che affliggono la nostra generazione, ci è venuta quest’idea - hanno spiegato gli ideatori del progetto - Qualcuno ci ha creduti pazzi, qualcun’altro ha pensato che fosse impossibile, altri ancora hanno esordito con un 'perché non ci ho pensato prima io?' carico di invidia. Abbiamo affrontato difficoltà e problematiche non indifferenti, ci hanno sbattuto le porte in faccia tante volte, ma ci abbiamo creduto e, dal niente, quest’idea è diventata un progetto. È un parcheggio dell’amore che dà la possibilità di appartarsi in auto per godersi momenti di intimità in tutta serenità (niente più rapine, occhi indiscreti, strade sporche e rischio multe). Certamente qualcuno avrà qualcosa da ridire, ma siamo sicuri di aver fatto un favore a molti altri di voi (e speriamo nel vostro appoggio)”.

Per accedere al "Sexy Stop" bisognerà pagare un ticket di 5 auro che dal lunedì al giovedì darà modo di fruire del servizio a tempo illimitato. Dal venerdì alla domenica, invece, si pagherà 5 euro all'ora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento