Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

'Settembre al Borgo', 20 giorni per presentare i progetti

In caso di ammissione al finanziamento, la Regione pronta ad investire 200mila euro

Ci sono 200mila euro sul tavolo per realizzare la 46esima edizione di ‘Settembre al Borgo’. Per la storica kermesse musicale di Casertavecchia la Regione Campania ha infatti stanziato l’importante cifra nell’ambito della linea ‘Cultura 2020’, per la realizzazione di un intervento finalizzato “alla promozione del turismo culturale della città di Caserta”.

Il Comune ha quindi provveduto a pubblicare l’avviso pubblico per la raccolta di manifestazione di interesse, per selezionare le proposte progettuali da presentare alla Regione per la definitiva ammissione al finanziamento. Di tempo per presentare la propria proposta non ce n’è molto: i progetti vanno presentati entro il 6 agosto prossimo.

Ad essere ammessi sono soggetti privati, associazioni, imprese, società, cooperative e consorzi che abbiano i requisiti per contrarre con la pubblica amministrazione. Le proposte dovranno essere caratterizzate “per l’alta attrattività turistica, la dimensione non locale, la capacità di valorizzazione del territorio e dei suoi beni culturali ed ambientali in maniera integrata e non frammentaria. A tal scopo – si legge nell’avviso della manifestazione di interesse – l’evento dovrà essere di alto profilo ed avere il carattere dell’unicità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Settembre al Borgo', 20 giorni per presentare i progetti

CasertaNews è in caricamento