Servizio civile, approvati i 4 progetti presentati dal Comune

L'assessora Sparago: "I giovani al servizio della città ci aiuteranno a rispondere sempre meglio alle esigenze dei casertani”

L'assessora Maria Giovanna Sparago

Sono due i programmi di servizio civile presentati dal Comune di Caserta, approvati ed inseriti con un determinante e positivo punteggio nelle graduatorie provvisorie pubblicate dal dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale. Entrambi i programmi sono composti da due progetti: il programma “Verso un mondo nuovo” si compone del progetto “Ripartiamo dall’assistenza”, attraverso il quale i volontari svolgeranno attività di assistenza rivolta ad anziani e adulti in condizioni di disagio e di quello intitolato “Informare per ripartire”, per il quale sono stati richiesti 20 volontari che svolgeranno attività di informazione alla cittadinanza e supporto agli uffici per le relazioni con il pubblico e agli sportelli Informagiovani. Il programma “Valorizziamo il nostro territorio” è invece composto dal progetto “Innovazione Urbana”, grazie al quale 35 volontari saranno impegnati in processi di riqualificazione urbana e da quello intitolato “Percorsi tra Arte e Cultura”, grazie al quale 35 volontari svolgeranno attività di promozione culturale, tutela e valorizzazione dei beni storici, artistici e culturali locali. “Sono molto soddisfatta – ha spiegato l’assessora Maria Giovanna Sparago – per l’approvazione dei progetti che ci consentiranno di attivare più di cento operatori volontari. I giovani, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, svolgeranno attività di immediato impatto a favore della cittadinanza. Energie nuove fondamentali per il Comune di Caserta, che ci aiuteranno a rispondere sempre meglio alle esigenze dei nostri cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento