Venerdì, 12 Luglio 2024
Attualità Aversa

Comandante della polizia locale perde il ricorso al giudice del lavoro

Contestata la delibera del commissario Gerardina Basilicata che revocava il nulla osta rilasciato dall’ex sindaco Golia nel 2022

Stefano Guarino, comandante della polizia locale di Aversa e dirigente dell'area di Vigilanza, ha perso il ricorso presentato presso il Tribunale di Napoli Nord, sezione Lavoro, contro il Comune di Aversa. Guarino aveva contestato la delibera del commissario prefettizio Gerardina Basilicata che revocava il nulla osta rilasciato dall'ex sindaco Alfonso Golia nel giugno 2022.

Il ricorso, promosso da Guarino, mirava a ottenere l'annullamento e la dichiarazione di inefficacia della delibera commissariale che aveva revocato il nulla osta al suo comando presso il Ministero del Lavoro. La revoca era stata decisa lo scorso marzo dal commissario straordinario Gerardina Basilicata, interrompendo il comando di Guarino che, dal 2022, era distaccato al Ministero del Lavoro, pur mantenendo la posizione di dirigente dell'area di Vigilanza e comandante della Polizia Municipale di Aversa.

Il Tribunale di Napoli Nord ha respinto il ricorso di Guarino, confermando la validità della delibera del commissario straordinario Basilicata. Il giudice ha ritenuto legittima la revoca del nulla osta, basandosi su valutazioni adeguate da parte dell'amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comandante della polizia locale perde il ricorso al giudice del lavoro
CasertaNews è in caricamento