Scuole chiuse, genitori e insegnanti protestano insieme | FOTO

Manifestazione pacifico nell'atrio della casa comunale: banchi e giochi per i bambini

Genitori e insegnanti protestano dopo il provvedimento della Regione

Il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca chiude le scuole ed i genitori con figli a seguito si ribellano. E' quanto accaduto nell'atrio della Casa Comunale di Cellole dove un nutrito gruppo di genitori esasperati ed insegnanti della scuola materna 'Primavera' hanno deciso di far sentire la loro voce. L'ennesimo disagio creato a causa della disposizione del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca di chiudere le scuole fino al 30 ottobre visto l'aumento del numero dei positivi al Covid-19 in special modo tra gli studenti di varie fasce d'età, ha creato clamore ed indignazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Muniti di banchi e sedie disposti in circolo i piccoli studenti erano intenti a disegnare nel mentre genitori ed insegnanti davano dimostrazione di quanto la scuola fosse un luogo sicuro o di ingente danno un'altra battuta d'arresto nell'istruzione le scelte governative stiano creando. Clamore e schiamazzi per una soluzione che però non è giunta. I 'protestanti' sono andati via al primo accenno di presenza delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • Muore un altro paziente che aveva contratto il virus nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento