rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Allerta maltempo: i sindaci chiudono le scuole

Ecco chi ha firmato le ordinanze per giovedì 2 dicembre

Scuole chiuse a Caserta per giovedì 2 dicembre. Lo ha deciso il sindaco Carlo Marino che ha firmato l'ordinanza con la quale dispone la "serrata" degli istituti per l'arrivo del maltempo che ha spinto la Protezione civile della Regione Campania a diramare un'allerta meteo di colore Arancione per le prossime 24 ore, a partire dalla mezzanotte. Il peggioramento delle condizioni metereologiche ha spinto il primo cittadino a disporre che gli studenti restino a casa, anche quelli delle scuole private.

Stesso provvedimento è stato adottato da Vito Marotta, sindaco di San Nicola la StradaGiorgio Magliocca, sindaco di Pignataro Maggiore, Renato Natale, sindaco di Casal di Principe, Antonio Mirra di Santa Maria Capua Vetere, Dino D'Andrea di Teano, Virgilio Pacifico di Mondragone, che hanno disposto la chiusura delle scuole pubbliche di ogni ordine e grado per la giornata di giovedì.

Più dura, invece, l'ordinanza di Nicolino Federico, primo cittadino di Santa Maria La Fossa, che ha disposto "per il 2 e 3 dicembre la chiusura su tutto il territorio comunale degli edifici pubblici e privati ad uso scolastico, di ogni ordine e grado, compresi asili nido". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta maltempo: i sindaci chiudono le scuole

CasertaNews è in caricamento