menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

L'assessore regionale Fortini: "Dopo aver visto i numeri di contagiati di oggi, abbiamo ritenuto opportuno applicare una sospensione delle attività didattiche in presenza"

Scuole chiuse fino al 30 ottobre. E’ questa la decisione presa dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per contenere l’impennata di contagi da coronavirus. L’ordinanza è stata firmata dopo una riunione a Napoli con l’Unità di Crisi, anche se, in parte, era attesa dopo l’annuncio della scorsa settimana. Le scuole, dunque, resteranno chiuse da venerdì 16 ottobre fino al 30 ottobre a causa dell’alto livello di contagio che è stato riscontrato nelle ultime settimane.

“La situazione epidemiologica è ancora sotto controllo, ma dopo aver visto i numeri di contagiati di oggi, abbiamo ritenuto opportuno applicare una sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole per due settimane a partire da domani 16 ottobre - ha affermato l’assessore regionale Lucia Fortini - Le lezioni saranno svolte attraverso la didattica a distanza. E’ una decisione dolorosa e ringrazio di cuore tutto il personale scolastico docente e non docente e i dirigenti scolastici che hanno fatto l’impossibile per far funzionare le nostre scuole lavorando senza risparmiarsi. L'obiettivo è scongiurare il peggio e sarà possibile solo con il senso civico e la responsabilità di ciascuno di noi”. Sono anche sospese le attività didattiche e di verifica in presenza nelle Università, fatta eccezione per quelle relative agli studenti del primo anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento