Il sindaco chiude le scuole per il Carnevale

Bambini impegnati nei carri allegorici, serrata per tre giorni

La sfida tra i rioni a Villa Literno

"Si tratta di uno straordinario momento di aggregazione sociale, con grande partecipazione di pubblico". E quindi bisogna viverlo al 100%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo motivo il sindaco di Villa Literno ha chiuso tutte le scuole sabato 2, lunedì 4 e martedì 5 marzo per 'premiare' anche i tanti bambini e ragazzini che saranno parte integrante del Carnevale 2019 di Villa Literno. Nell'ordinanza di chiusura di tutte le scuole cittadine si fa infatti riferimento al fatto che "c'è grande coinvolgimento della popolazione nelle manifestazioni dei carri allegorici" e che quindi si rende necessario, "per venire incontro alle esigenze delle famiglie coinvolte" chiudere tutti i plessi. E quindi niente scuola da sabato fino a martedì, si torna tra i banchi mercoledì 6 marzo. C'è un Carnevale che aspetta, la scuola può attendere. Villa Literno e la sua gente è pronta a vivere 3 giorni di pura magia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento