Attualità

Il sindaco non si fida: scuole chiuse fino al 30 aprile

Esposito: “Altri contagi tra gli studenti” e firma l’ordinanza

Il sindaco di Lusciano Nicola Esposito non vuole correre rischi. E visto che tra gli studenti ci sono stati ulteriori contagi ha deciso di chiudere le scuole fino al 30 aprile, prorogando l’ordinanza che aveva già firmato per la scorsa settimana per l’istituto comprensivo. Ad oggi, a Lusciano, ci sono ben 232 positivi.

“Sospendere l’attività didattica in presenza non equivale a far sì che i ragazzi possono e devono stare tutto il giorno in giro - ha spiegato il sindaco - Ora entriamo in zona gialla e sono permesse alcune libertà ma questo non toglie che bisogna continuare ad avere prudenza. Chiedo per questo l’aiuto di tutti i genitori nel controllare maggiormente le uscite dei propri figli ed evitare di farli stare in giro senza un valido motivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco non si fida: scuole chiuse fino al 30 aprile

CasertaNews è in caricamento