Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Scuola, già slitta la riapertura in un istituto di Caserta per “sanificazione”

La comunicazione del dirigente Mezzacapo: “Il 24 e 25 settembre intervento dell’Asl”

In gran parte dell’Italia la scuola è già inizia, in Campania l’anno scolastico, invece, dovrebbe ripartire il 24 settembre. Ma il condizionale è d’obbligo: in primis per lo sciopero che è stato indetto da alcune sigle sindacali per il 24 e 25 settembre di personale docente e personale Ata (bisogna capire chi aderirà). Ora,  però, sorge anche un altro problema: la sanificazione post elezioni. Tutti pensavano che sarebbero bastato il 22 settembre o al massimo il giorno dopo (per i comuni dove si svolgono le amministrative) per permettere la sanificazione, ma non sembra essere così ovunque. Questa mattina, infatti, i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Don Lorenzo MIlani sono stati raggiunti dalla comunicazione del dirigente scolastico Francesco Mezzacapo che ha rimandato l’inizio dell’anno scolastico a lunedì 28 settembre. “Nei giorni 24 e 25 settembre (giovedì e venerdì, ndr) - si legge nella comunicazione questa istituzione scolastica resta chiusa per intervento di sanificazione a cura dell’Asl. Pertanto l’accesso ai locali sarà possibile da lunedì 28 settembre”. Una scelta che ha lasciato un po' sconcertati i genitori degli alunni, anche in considerazione del fatto che a Caserta non ci saranno le elezioni amministrative e che il lavoro nei seggi per Referendum e Regionali dovrebbe finire nella notte tra lunedì e martedì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, già slitta la riapertura in un istituto di Caserta per “sanificazione”

CasertaNews è in caricamento