rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Pompa della caldaia rotta, studenti al gelo

L'assessore Pontillo: "Stiamo cercando di uscire da quest'emergenza"

Le scuole di Caserta non trovano pace. Dopo il caos alla De Amicis, il pavimento malmesso nella scuola elementare e d'infanzia di Parco degli Aranci e i disagi nella scuola di Tuoro, questa volta è la scuola media "Collecini" sita a San Leucio, frazione di Caserta, ad avere problemi.

Da oltre una settimana le aule sono senza riscaldamento. L'impianto si è guastato a causa di una pompa della caldaia che si è rotta. Centinaia di studenti sono al gelo. Pare che già lo scorso anno la pompa della caldaia funzionasse male, ma ora si è definitivamente rotta.

"Gli eventi atmosferici di novembre hanno messo in crisi le nostre scuole. Stiamo cercando di uscire da questa emergenza. Appena risolveremo i problemi di alcune scuole rimaste ancora chiuse, interverremo anche a Parco degli Aranci e a San Leucio", ha assicurato l'assessore all'Edilizia scolastica Alessandro Pontillo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pompa della caldaia rotta, studenti al gelo

CasertaNews è in caricamento