Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Bambini a scuola al King House, Del Rosso: "Rischio caos e disagi"

La scelta del Comune di Caserta ha generato forti perplessità da parte dei genitori dei bambini in quanto lo stabile adibito ad abitazioni private, a uffici e studi professionali non si presenta adeguato

Non si placano le polemiche intorno alla scuola Lombardo Radice. Dalle ultime dichiarazioni degli amministratori locali appare che la soluzione sia stata individuata all'interno dell'ex edificio King House sito in via Giannone. Ed è proprio questa scelta che ha generato forti perplessità da parte dei genitori dei bambini in quanto lo stabile adibito ad abitazioni private, a uffici e studi professionali non si presenta adeguato alle effettive esigenze dei bambini.

Lo stesso consigliere Maurizio Del Rosso parla nuovamente di "incapacità amministrativa da parte dell'ente il quale sembra trascurare che l’edificio in questione è uno stabile situato di fronte alla scuola elementare De Amicis. Ne deriverebbe un vero caos e gravi problematiche di traffico e ordine pubblico. Finanche la direzione scolastica della Lombardo Radice pare abbia replicato all’ipotesi dell’amministrazione comunale chiedendo dettagli e autorizzazioni nel più breve tempo possibile, considerate le perplessità in merito alla sicurezza di alunni e personale scolastico", ha sottolineato il consigliere.

“Invito l'Ente a rivedere la propria posizione e nel caso dovesse permanere l'ipotesi King House si adoperi subito per porre in essere sin d' ora tutte quelle misure necessarie a favorire l'ingresso dei minori in sicurezza, in primis eliminando la sosta lungo la carreggiata, per poi eliminare la ZTL. Sarebbe l'unico modo per eliminare i disagi eventualmente derivanti da questa scellerata scelta”, conclude Maurizio Del Rosso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini a scuola al King House, Del Rosso: "Rischio caos e disagi"
CasertaNews è in caricamento