menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Casaluce Antonio Tatone

Il sindaco di Casaluce Antonio Tatone

La scuola sarà abbattuta e ricostruita in 3 anni: finanziato il progetto del Comune

Arrivano quattro milioni di euro per il progetto. Il sindaco: "Gli altri si divertono sui social, noi lavoriamo"

“Lavoriamo per il futuro, guardiamo alle prossime generazioni e a coloro che scriveranno la nuova storia di Casaluce. Noi le polemiche le lasciamo agli altri, noi siamo quelli dei fatti”: è raggiante il sindaco Antonio Tatone nel commentare l’avvio del bando di gara per la realizzazione della nuova scuola elementare, un progetto da quasi 4 milioni di euro che regalerà alla comunità un plesso “moderno e funzionale”.

La prima operazione da fare sarà quella di abbattere i tre padiglioni oggi esistenti e poi ci sarà la costruzione, ex novo, della nuova struttura scolastica. Il bando è partito alcuni giorni fa, scadrà il 3 dicembre ed entro il 31 dicembre ci dovrà anche essere l’aggiudicazione.

I lavori dovrebbero durare 3 anni ma “contiamo di ridurre i tempi – dice Tatone – con la speranza di poter aprire quanto prima le porte della scuola ai nostri piccoli cittadini. E’ un motivo di orgoglio per la mia amministrazione, e per l’ex sindaco Pagano, l’aver centrato questo fantastico risultato. E’ un progetto che parte da lontano, sul quale abbiamo lavorato per mesi e che ora vediamo finalmente venire alla luce. Siamo riusciti ad ottenere un finanziamento di 4 milioni di euro dalla Regione Campania, tra i pochi Comuni della provincia di Caserta. Mentre gli altri fanno le chiacchiere e si divertono sui social, noi siamo negli uffici a lavorare e ad impegnare il nostro tempo per cose concrete. Diamo risposte, non facciamo domande”. E i lavori alle scuole non finiscono qui: “Presto ci saranno novità importanti anche per la scuola materna”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento