rotate-mobile
Attualità Marcianise

Scuola in fiamme nel video, censurata la canzone delle polemiche | FOTO

Bomberup pubblica un'altra clip in cui risponde alle accuse che gli sono state rivolte

Dopo le polemiche arriva la censura al video dei trapper casertani Bomberup e Joka (B-Art). YouTube ha infatti censurato il videoclip che raffigurava le fiamme all’interno della scuola Aldo Moro, utilizzata come location dai due ragazzi per la loro canzone. E’ stato lo stesso Bomberup ad annunciare la censura del video, pubblicando un’altra clip in cui contesta le polemiche che sono state scatenate contro di lui dopo che la canzone è iniziata a circolare tra i ragazzi. Nei giorni scorsi, alla scuola Aldo Moro, sono arrivati anche gli ispettori del Ministero della Pubblica Istruzione che hanno avviato una verifica su quanto accaduto. Il dirigente scolastico Pietro Bizzarro ha ammesso che aveva autorizzato i due ragazzi a girare il video nell’istituto e che, però, non era a conoscenza né del testo né di come sarebbe stata montata la clip.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola in fiamme nel video, censurata la canzone delle polemiche | FOTO

CasertaNews è in caricamento