rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità Capodrise

Riscaldamenti rotti, il sindaco chiude la scuola

Le elementari resteranno a casa martedì 7 dicembre

L’impianto termico di riscaldamento non funziona, il sindaco ordina ai bambini di restare a casa.

E’ quanto ha disposto il primo cittadino di Capodrise Vincenzo Negro relativamente agli alunni dell’intero plesso B della scuola primaria che fa parte dell’istituto comprensivo ‘Gaglione’.

Il guasto è stato causato dalla rottura di una tubazione di adduzione dell’impianto termino. Gli alunni, dunque, resteranno a casa nella giornata di martedì 7 dicembre per poter effettuare i lavori necessari alla riparazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamenti rotti, il sindaco chiude la scuola

CasertaNews è in caricamento