rotate-mobile
Attualità

Riapre la 'De Amicis' dopo il sequestro: la Procura dice sì

Concessa la "facoltà d’uso": off-limits la palestra. I bambini della materna tornano a scuola dopo 3 settimane. Da lunedì dovrebbe tornare in vigore anche lo stop alle auto

Da lunedì riapre ufficialmente la scuola ‘De Amicis’ di corso Giannone a Caserta. L’annuncio è arrivato oggi dopo che la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, che aveva disposto il sequestro della struttura, ha concesso l’utilizzo dei locali dopo i lavori urgenti eseguiti dall’amministrazione comunale di Caserta.

Non è arrivato il dissequestro ufficiale, così come si sperava negli uffici comunali, ma comunque, da lunedì, gli alunni della scuola materna potranno tornare in classe dopo tre settimane di ‘ferie’. Con loro torneranno nelle aule di corso Giannone anche gli alunni della scuola elementare che, nel frattempo, erano stati costretti ai turni pomeridiani nelle classi della Leonardo da Vinci. Quello che resta ‘off-limits’ per il momento è la palestra sulla quale saranno necessari ulteriori interventi da parte del Comune di Caserta per risolvere tutti i problemi ancora esistenti.

Il caso ‘De Amicis’ era scoppiato tre settimane fa dopo la decisione della Procura di disporre il sequestro d’urgenza della struttura scolastico per il pericolo che le infiltrazioni costanti, che avevano già causato il distacco di pezzi di controsoffittatura, potessero avere conseguenze su alunni e personale in servizio. Un provvedimento arrivato pochi giorni dopo la manifestazione in Comune dei genitori preoccupati per le condizioni in cui versava la struttura. Nel corso di quell’incontro, però, il vice sindaco Franco De Michele ed il dirigente Franco Biondi chiarirono che non c’erano i soldi per effettuare i lavori necessari, anche se, dopo pochi giorni, fu proprio la giunta comunale ad approvare un prelievo di 100mila euro dal fondo di riserva per i lavori. Il tutto a pochi giorni dal sequestro. Ora, a tre settimane di distanza, arriva finalmente la svolta per i bambini ed anche per i genitori.

Un ritorno in classe che, però, dispiacerà ai commercianti che, in questi giorni di chiusura della scuola ‘De Amicis’ hanno potuto godere dell’apertura dei varchi della Zona a traffico limitato che dovrebbe tornare in funzione da lunedì (anche se, ad ora, non c’è ancora un provvedimento ufficiale di riapertura).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la 'De Amicis' dopo il sequestro: la Procura dice sì

CasertaNews è in caricamento