Allagamenti a scuola, nuovo sopralluogo dei tecnici della Procura

Intanto il Comune preleva 100mila euro dal fondo di riserva per la messa in sicurezza dei plessi

I bagni chimici alla De Amicis saranno rimossi: risolta l'emergenza dei servizi igienici

Continuano a tenere banco in città la prolematiche della scuola De Amicis di Caserta dopo l'ondata di maltempo abbattutasi sul Capoluogo. Nei giorni scorsi, dopo la bomba d'acqua che ha causato la chiusura di 6 aule inagibili e dei bagni al piano terra e al primo piano utilizzati dalle bambine, il Comune ha installato i bagni chimici richiesti dalla preside Tania Sassi per fronteggiare l'emergenza.

Tuttavia, stando agli ultimi aggiornamenti pervenuti a Casertanews, i bagni interdetti sono stati ripristinati quindi da martedì tutto dovrebbe ritornare alla normalità dal punto di vista igienico. Inoltre questa mattina c'è stato un ulteriore sopralluogo effettuato dai tecnici della Procura della Repubblica, i quali si confronteranno in questi giorni con i vigili del fuoco e redigeranno un'apposita relazione tecnica sullo stato dell'arte dell'edificio scolastico di Corso Giannone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto la Giunta comunale di Caserta, nel corso della sua riunione di lunedì, ha approvato il prelievo di una somma pari a 100mila euro dal fondo di riserva ordinario, per destinarlo alla manutenzione straordinaria degli edifici scolastici. "Si tratta di somme immediatamente utilizzabili secondo le procedure vigenti - dice il sindaco Carlo Marino - e vogliamo accelerare ogni azione necessaria a mettere in maggiore sicurezza le scuole cittadine". Risulta logico pensare, dunque, che la maggior parte di questi soldi saranno evidentemente spesi per la scuola De Amicis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento