La scuola resta chiusa dopo il crollo: scoperto un altro problema che la rende “pericolosa”

Lunedì a casa, poi da martedì si cambia plesso ed iniziano i doppi turni per almeno 60 giorni

La scuola Laurenza di Teano resta chiusa

Nessun rientro a scuola per gli studenti della scuola Laurenza di Teano colpita nei giorni scorsi da un crollo in una classe che solo per miracolo non ha provocato feriti. Dopo i tre giorni di chiusura della struttura ordinati dal sindaco Dino D’Andrea, è arrivata però la doccia fredda: la scuola resterà chiusa anche lunedì, mentre da martedì gli studenti saranno ospitati nel plesso di viale Ferrovia ma a turni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Purtroppo la nostra scuola è un pericolo per la sicurezza dei nostri bambini e non possiamo consentire di mettere a repentaglio la loro incolumità - ha commentato il sindaco - La classe dove è crollata la controsoffittatura ora è agibile dopo i lavori, ma c’è un ulteriore problema al solaio del corridoio che non ha subito crolli ma è la zona più pericolante. L’ho constatato personalmente dopo aver fatto ispezionare la parte “nascosta” sotto il controsoffitto e finché non sarà rifatto nessun bambino transiterà in quella scuola. In sette-dieci giorni avremo il progetto esecutivo e poi per la realizzazione del solaio ci vorranno all’incirca sessanta giorni. Tra oggi pomeriggio e stasera mi attiverò per trovare un’altra sede ed evitare una lunga turnazione. Intanto seguirò personalmente i lavori mentre mercoledì prossimo saremo sentiti dell’assessore regionale per l’accelerazione dei lavori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento