menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Quindici

Angelo Quindici

Screening sanitari gratuiti, Angelo Quindici: "Volontariato dopo brutte esperienze familiari"

Il responsabile dell'associazione spiega perché ha avviato le iniziative

"Da due anni mi occupo, per passione, di attività di screening gratuiti". Così Angelo Quindici spiega quanto sia importante la prevenzione sanitaria: "Lo faccio, forse anche per via di diverse difficoltà familiari che ho dovuto affrontare. Ho dovuto, tra l’altro, imparare anche ad assistere, essere vicino a persone in difficoltà". E continuando: "Per questo motivo, per puro volontariato, da circa due anni ho deciso di svolgere attività di screening gratuito nella città di Trentola Ducenta, con la mia associazione “lo screening ti salva la vita”. Ed è grazie all'ampio consenso dei cittadini che le manifestazioni sono riuscite bene, riscontrando un numeroso afflusso che ha generato quella così sempre tanto decantata, mai però davvero ottenuta, aggregazione sociale, che non si deve limitare alla semplice chiacchierata. Sono sempre disponibile al dialogo ed a migliorarmi, certo, ma mi fa rabbia quando il “volontariato”, che può essere svolto nelle maniere più diverse possibili, che sfocia in semplice servizio per la collettività, venga artatamente distorto: per dirla in breve, non lo faccio (e ne vado fiero!) per soldi". Il concetto è semplice e chiaro: la prevenzione è fondamentale così come la chiarezza: l'associazione 'lo screening ti salva la vita' effettua visite gratuite nell'agro in modo totalmente gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento