Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Rifiuti a terra da 5 giorni, ora il Comune cerca un "escamotage"

Vertice negli uffici per arrivare ad una soluzione

Emergenza rifiuti continua a Cesa: non si riesce a trovare una soluzione definitiva e nel frattempo i sacchetti continuano ad accumularsi. Sono spazientiti gli amministratori ma sono spazientiti anche gli operatori ecologici che da mesi non ricevono le spettanze e continuano nella loro ‘agitazione’. I disservizi della Balga sono sempre più evidenti e negli ultimi 5 giorni la città di Cesa, con a capo il sindaco Enzo Guida, ha riscontrato numerosi problemi.

Stamattina si è registrata l’ennesima giornata di raccolta parziale dell’immondizia. Mentre non si sblocca la questione stipendi che ha spinto il primo cittadino ad incontrare tutti i capigruppo consiliari, Nicola Autiero, Luigi De Angelis, Ernesto Ferrante e Raffaele Bencivenga, per informarli sulla situazione e sulle iniziative intraprese. Guida poi ha avuto un’altra riunione con i rappresentanti della precedente ditta, la DHI al fine di trovare una soluzione per sbloccare i pagamenti in favore degli operai.

“Si sta vivendo una situazione di disagio molto ampia – spiega il sindaco – da un lato vi sono i lavoratori del cantiere rifiuti che da giugno non percepiscono lo stipendio, in quanto la precedente ditta non ha versato le mensilità arretrate ed il TFR. Dall’altro la nuova azienda ha versato solo un piccolo acconto. Per cui oggi si è registrato uno sciopero da parte dei lavoratori. Nel frattempo i rifiuti restano in strada, la stessa raccolta differenziata subisce delle grosse ripercussioni ed i cittadini giustamente esprimono tutto il loro malcontento”.

Gli uffici preposti stanno valutando la revoca dell’affidamento del servizio alla ditta dei rifiuti. Rispetto al rapporto con la precedente ditta, oggi si è tenuto un nuovo incontro con le forze sindacali e l’ente. La proposta è quella di liquidare direttamente le spettanze ai lavoratori da parte del Comune, in modo da venire incontro alle esigenze dei lavoratori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti a terra da 5 giorni, ora il Comune cerca un "escamotage"

CasertaNews è in caricamento