rotate-mobile
Attualità Orta di Atella

"Clima intimidatorio in Comune. Supporter indagato del sindaco sempre negli uffici"

La relazione della commissione d'accesso che ha portato allo scioglimento del consiglio comunale

Una relazione dettagliata, con particolari importanti che hanno portato a dire alla commissione d'indagine che "l'amministrazione comunale di Villano" fosse "in continuità con le precedenti". Immacolata Fedele, capogabinetto del Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto; l’ingegnere Giuseppe Iannucci e il tenente Luca D’Alessandro che guida la Compagnia dei carabinieri di Marcianise hanno riportato nella propria relazione il "clima intimidatorio ed omertoso indotto sia da esponenti apicali dell'amministrazione che da soggetti intorno ad essa orbitanti collusi con la locale criminalità organizzata".

Gli 007 hanno inoltre evidenziato "alcune vicende nelle quali persone riconducibili o addirittura organiche ad associazioni criminali hanno condizionato procedure d'appalto, di concessione di spazi pubblici nonché autorizzazioni edilizie da parte del Comune di Orta di Atella". Si sottolinea inoltre il ruolo di un ex dipendente del Comune di Orta di Atella al centro di numerose vicende giudiziarie che hanno interessato la criminalità organizzata e, come emerso da fonti tecniche di prova, riconducibile alla locale criminalità organizzata.

E questo ex funzionario viene considerato "un sostenitore del sindaco Villano in occasione dell'ultima campagna elettorale ed immediatamente dopo le elezioni di giugno 2018 ha stazionato, stabilmente, negli uffici comunali, spesso accompagnato dal primo cittadino e da altri esponenti politici, addirittura occupando postazioni lavorative in luogo dei dipendenti comunali, interessandosi di varie attività gestionali per le quali ha indicato le relative soluzioni da adottarsi". Tante storie che saranno trattate singolarmente, e che hanno portato il Ministero a sciogliere il consiglio comunale di Orta di Atella e a commissariare l'Ente per almeno i prossimi 18 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Clima intimidatorio in Comune. Supporter indagato del sindaco sempre negli uffici"

CasertaNews è in caricamento