Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Schiuma gialla nella riserva naturale, il caso finisce su 'Striscia' | VIDEO

La troupe di Luca Abete a Lago Patria per l'allarme inquinamento

Luca Abete a lago Patria

Un lago “che naviga in brutte acque”. È il lago Patria, ai confini tra Castel Volturno e Giugliano in Campania, il più grande lago costiero della Campania (grande circa 2 km quadrati) e dal 1999 parte della riserva naturale ‘Foce Volturno -Costa di Licola’.

Una inquietante schiuma bianca è infatti ben visibile da giorni sulle acque del lago, tanto da smuovere le telecamere di ‘Striscia la Notizia’ guidate da Luca Abete. Un problema dovuto agli scarichi in acqua di alcune impianti fognari della zona, oltre a probabili sversamenti illegali sui quali è stata aperta un’indagine.

Una vicenda che fa il palo con la marea nera avvistata alla foce stessa del lago Patria, con acque nere che hanno raggiunto il mare di Castel Volturno, facendo intervenire anche l’Arpac per prelevare campioni di acqua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiuma gialla nella riserva naturale, il caso finisce su 'Striscia' | VIDEO

CasertaNews è in caricamento