Schiavone lascia la guida del Comune dopo la guarigione del sindaco

Il vice sindaco: "Sono stati due mesi intensi in cui ho cercato di fare in modo che le persone contagiate dal coronavirus non si sentissero mai sole"

Il vice sindaco Antonio Schiavone

Antonio Schiavone lascia la guida del Comune di Casal di Principe dopo la guarigione dal coronavirus del sindaco Renato Natale e torna a svolgere il suo ruolo di assessore e vice sindaco.  "Sono stati due mesi molto intensi per me, ho avuto l'onore di essere sindaco in un periodo difficile e delicato - ha affermato Schiavone -  Oggi finalmente ritorna il nostro caro sindaco Natale che sta già lavorando incessantemente per la comunità". 

"Ho provato a dare il massimo per la nostra Casal di Principe, ma ancor di più per le persone che hanno contratto questo maledetto virus - ha aggiunto il vice sindaco Schiavone - Ho cercato di non farle sentire mai sole e al contrario ho fatto in modo che avessero sempre le istituzioni al loro fianco. Lascio il ruolo di sindaco in mani molto più sicure ed esperte delle mie, ritornerò a svolgere il mio ruolo con il massimo impegno al servizio di ogni cittadino che troverà sempre piena disponibilità da parte mia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento